Skip to content

Virtuality 

aprile 20, 2017

La virtual reality Che e’ il mio mondo ovvero il mio telefono come finestra sul mondo e’ un po’ schizofrenica. Le mail che mi avvisano di seminari riunioni urgenti e meeting si accavallano una sul aktrs ma a causa della rottura nelllo spazio tempo che si è verificata due volte in successione nell ultimo anno e mezzo i luoghi dove avvengono questi meeting o questi seminari sono dislocati nello spazio a Boston (mit) a Palermo (unipa) e a Modena (unimore). Ma io dove sono a leggere queste mail? Nella mia cucina di Firenze.

Forse sono scollata dalla realtà o la mia e una realtà alternativa Forse e’normale così

Le mie due migliori amiche con cui chatto quotidianamente che spesso so se hanno pianto o riso o hanno litigato col vicino di ufficio sono una a Palermo (1170 a sud ) e l’altra a trondheim (2712 km a nord)

Gli altri amici sono sparsi per il mondo.

Su Fb e’ più facile che mi commenti un mio amico dalla Corea (che non ho mai incontrato dal vero) o una amica da Trieste ( che ho incontrato dal vero solo una volta) che mia sorella.

E così con questo telefono in mano porto con me ogni giorno il mondo la mia virtuality  e sono meno sola forse o forse .. come dice il Pepi.. anche no

Advertisements
2 commenti leave one →
  1. aprile 21, 2017 6:23 am

    Palermo è 11170 a sud?

    L’orso correttore di bozze.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: